Contributo a parziale rimborso della spesa sostenuta per acquisto dei libri di testo nell’a.s. 17/18

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Gli studenti appartenenti a famiglie la cui situazione economica non sia superiore ad un valore ISEE di 10.633,00, possono usufruire del contributo a parziale rimborso della spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo nell’anno scolastico 2017/18.

 

Per le scuole secondarie di primo grado sono previsti:

  • un contributo di 212,00 per la I  classe
  • un contributo di € 84,00 per  la II classe
  • un contributo di € 95,00 per la III classe.

 

Le domande per ricevere il contributo per i libri di testo per l’a.s. 2017/18, dovranno essere presentate da uno dei genitori o da chi rappresenta il minore, esclusivamente ON-LINE, entro e non oltre il 06/11/2017, utilizzando l’applicativo reso disponibile sul sito del Comune di Napoli – Aree Tematiche – Scuola ed Educazione – Libri di testo.

Il modello di domanda dovrà essere compilato in tutte le sue parti seguendo le istruzioni riportate nella pagina del sito. Nel campo riferito all’importo ISEE andrà inserito il valore dell’attestazione, rilasciata nell’anno 2017, calcolata in base ai nuovi criteri di cui al D.P.C.M. n. 159/2013 e circolare INPS n. 171 del 18/12/2014.

L’invio della richiesta genererà un codice da conservare per ogni riferimento successivo e che attesta l’avvenuta ricezione della domanda.

Le richieste incomplete e/o il cui valore ISEE sia superiore ad € 10.633,00 saranno escluse.

 

Coloro che siano impossibilitati a produrre la domanda on-line potranno avvalersi di:

  • Uffici U.R.P. delle Municipalità
  • Servizi Attività Amministrative delle Municipalità.

 

Le Istituzioni Scolastiche saranno limitate ad una preliminare divulgazione dell’iniziativa in atto alla platea scolastica.

Alla scadenza dei termini fissati e, dopo aver acquisito le attestazioni delle scuole, il Servizio Diritto all’Istruzione redigerà l’elenco degli ammessi al contributo e l’elenco degli studenti esclusi. Gli stessi saranno pubblicati sul sito del Comune di Napoli www.comune.napoli.it e avranno valore a tutti gli effetti, di notifica agli interessati.

Entro il termine di 10 giorni dalla pubblicazione potranno essere presentati ricorsi e/o osservazioni al Servizio Diritto all’Istruzione – Piazza Cavour, 42 - 80137 Napoli oppure all’indirizzo di posta diritto.istruzione@comune.napoli.it

Laddove il numero dei richiedenti ammessi al contributo dovesse determinare una spesa complessiva superiore alle somme erogate dalla Regione Campania per l’anno scolastico 2017/18, si procederà ad una riparametrazione degli importi dei contributi da erogare.

L’erogazione del contributo avverrà con accredito in conto corrente bancario e/o postale o con il sistema del bonifico  in circolarità, con spese a carico del richiedente.

Il codice IBAN deve essere esclusivamente intestato al richiedente il beneficio. Non sono validi i Codici IBAN dei libretti postali con ABI 07601 e CAB 03384.

 

Clicca qui per visualizzare la comunicazione originale

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti